News

podio15

Grande successo della manifestazione, spettacolare gara ed arrivo di Maddaloni. “ottima organizzazione curata nei minimi particolari” questi i commenti di tanti atleti giunti per la prima volta a Torri.

Grande soddisfazione negli ambienti dell’associazione per lo sviluppo turistico di Torri....segue

TORRI, 29 agosto – Poco meno di 150 partecipanti hanno partecipato al XXVII raduno e tredicesima GF  in mountainbike da Torri a Torri. Il paese è stato letteralmente invaso da tanti atleti provenienti anche da lontano, anche perché la prova di Torri costituisce l’ultima prova del campionato dell’Appennino Tosco Emiliano..

part15Già dai primi chilometri si è staccato un gruppetto composto da Massimo Baldi, Roberto Landi, Simone Lenzi, Alessandro Chiti, e Federico Maddaloni , che hanno staccato un gruppetto di inseguitori di circa mezzo minuto. A circa dieci chilometri dall’arrivo, il gruppetto  di testa aveva un vantaggio sugli inseguitori di oltre un minuto. Negli ultimi sei chilometri di discesa la testa del gruppo si è alternata, ed ha vinto Federico Maddaloni (Mtb Montecatini) che lo scorso anno era arrivato secondo dietro Francesco Casagrande, in 1h, 20,02  alla media di 24 Km/h aggiudicandosi il decimo trofeo MGM motori elettrici. “Sono andato molto bene , ha detto Maddaloni. Sono diversi anni che faccio questa gara e finalmente sono riuscito a vincere. Gli anni scorsi mi sono dovuto confrontare con Spadi e Casagrande, assenti quest’anno perché domenica 30 ci sono i campionati italiani. Questa prova valorizza molto questo territorio perché richiama atleti anche da lontano.”

Il vincitore ha preceduto Massimo Baldi (Team Tredici Bike) di 62 decimi di secondo ed il compagno di squadra Simone Lenzi di 92 decimi di secondo. E’ stato win15praticamente un arrivo al fotofinish.

Al quarto posto Alessandro Chiti (Scapin) in 1.20.10, seguito da Andrea Vettori (P. Training) in 1, 20, 15. Dal sesto al decimo posto: GianLuca Massaro Pescini, Roberto Landi, Alberto Melani, Daniele Luchini, Daniele Gherardini..

Le uniche due donne, Laura Salvi e Federica Betti (Flying Women) hanno chiuso la gara con un tempo molto alto e non rilevato ma sono state premiate comunque. I vincitori, si sono complimentati con l’Associazione per lo sviluppo turistico di Torri, per la buona organizzazione e per la scelta del percorso, di difficoltà media e molto panoramico ed hanno apprezzato l’ottima assistenza prestata lungo tutto il percorso dal club“Leopard 4x4 fuoristrada Pistoia” e naturalmente il ricco montepremi.”.

I vincitori di categoria:  cadetti Alberto Melani, Junior Roberto Landi, senior Federico Maddaloni, veterani Massimo Baldi, gentleman Andrea Botti, super gentlman A Luciano Pazzaglia, super gentlman B Massimo Mazzi, debuttanti Francesco Telesca, E-bike Leonardo Bartoletti. Nella categoria giovani si è imposto  Mirko Tondini (il Fabbrino) con il tempo di 1h.28.58, seguito da Luca Capecchi (Tredici Bike) in 1.37.22.

Le società più numerose: Avis Bike Pistoia, Team Tredici Bike,  ,P. training racing team, MTB Montecatini, Team K-One, ed a decrescere fino alla decima società, mentre le società più lontane sono risultate provenienti da Imola, Ferrara, Savona, isola d’Elba.

Premiazione campionato MTB Appennino Tosco emiliano.

Le maglie del campionato appennino Tosco emiliano CSAin ciclismo le hanno indossate : Luca Capecchi, Andrea Vettori e Rossano Scartabelli. Premiati nelle rispettive categorie secondo il punteggio accumalato nelle quattro prove: Massimo Baldi. Cristiano Mazzoni, Massimo Mazzi, Marilena Benevento, Francesco Telesca, Alberto Melani, Roberto Landi, GianLuca Massaro Pescini, tutti primi di categoria, ed a decrescere fino al quinto.

Parte delle quote di iscrizione verrà devoluto alla Fondazione “il cuore si scioglie” adotta un bambino a distanza.

La classifica generale è visionabile sui siti www.adscost.it e www.winningtime.it .

Le foto della gara si possono vedere su www.eventiefoto.it

Paolo Gioffredi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER